compagnia teatrofattoincasa

Progetto LA CITTA’ E LA CASA
Compagnia teatrofattoincasa

di e con Eva Allenbach, Mario Migliucci e Alice Valente Visco
con il supporto di MaTeMù Cies Onlus, residenza artistica aprile 2018, Roma
in residenza Verdecoprente 2018 dal 14 al 19 novembre.

Letture e incontri interattivi

Calendario
Venerdi 16 mattinata con le scuole medie di Montecchio
Sabato 17 h 17.00 – 19.30 Biblioteca comunale di Lugnano in Teverina
Sabato 17 h 21 Bibioteca Libri Salvati castello di Alviano. All’interno di Olio e Farro
Domenica 18 h 17.00 – 19.30 Biblioteca di Guardea.
Ingresso gratuito.

Il progetto della compagnia è quello di realizzare un adattamento teatrale de La città e la casa di Natalia Ginzburg. L’intento è trasformarne la struttura epistolare in una messa in scena ricca della materia narrativa ma allo stesso tempo originale. La prima fase del lavoro è dedicata all’esplorazione dei temi portanti del romanzo attraverso incontri di condivisione e confronto con gruppi di persone di diversa composizione, esterni alla compagnia: un’indagine graduale e approfondita delle istanze sociali ed esistenziali alla base dell’opera e di conseguenza del lavoro scenico che ne deriverà.

Nel romanzo, il personaggio di Giuseppe, ex giornalista quasi cinquantenne, decide di vendere il suo appartamento a Roma e di partire per l’America dove raggiungerà il fratello, professore universitario a Princeton. La ristretta cerchia di amici viene turbata da questa improvvisa novità che sarà il motore scatenante per l’intensificarsi dei loro scambi di lettere. I rapporti fra i vari personaggi muteranno, ma una casa nella campagna umbra, chiamata Le Margherite e abituale ritrovo della comitiva, che a un certo punto della storia verrà venduta, rimarrà luogo elettivo della memoria. Irrompono a un tratto, emblematico riflesso dei rivolgimenti sociali ed esistenziali della loro epoca, anche le nuove generazioni, con il personaggio di Alberico, figlio di Giuseppe, ventenne inquieto, e i suoi amici scapestrati.

Temi dell’indagine attorno ai quali strutturare gli incontri collettivi

Le lettere come mezzo di comunicazione
Quanti di noi ne scrivono ancora, magari via email, e per quali occasioni? Quale ruolo gioca il tempo nello scrivere e nel ricevere una lettera di carta? Che cosa rimane di quel mondo d’inchiostro? Pur nell’immediatezza dei nostri scambi telematici, riusciamo oggi ad essere veramente diretti e sinceri gli uni con gli altri, dicendoci anche quelle difficili verità che i personaggi del romanzo non esitano a mettere nero su bianco?

Partire o restare
Ci dibattiamo spesso fra l’attaccamento al nostro nido, con il suo intreccio di abitudini e di affetti, e il desiderio di cercare la propria fortuna altrove, di dare una svolta che dia nuova linfa alla nostra vita. L’irrequietezza, come ne La città e la casa, non conosce età, si tratti di cercare una realizzazione all’estero o di uscire da un piccolo centro per inseguire le proprie aspirazioni e nuove possibilità in una grande metropoli.

Biografia della compagnia
teatrofattoincasa nasce dall’incontro di tre attori, Eva Allenbach, Mario Migliucci e Alice Valente Visco, con provenienze ed esperienze diverse e una comune predilezione per l’opera di Natalia Ginzburg. Da due anni portano in scena nelle abitazioni private il loro libero adattamento da La poltrona, commedia in due tempi ambientata negli anni ‘80 in un appartamento romano.

Eva Allenbach
Nata in Svizzera, cresciuta bilingue italiano e tedesco prima in Ticino e poi a Zurigo, studia recitazione al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma dove si diploma nel 2007. Recita in svariati cortometraggi e alcuni film. Si cimenta nel teatro con il collettivo artistico Isola Teatro nello spettacolo/performance Friendly Feuer diretto da Marta Gilmore, sui disertori della Grande Guerra; con la compagnia Artestudio di Riccardo Vannuccini porta in scena Respiro, insieme ad attori richiedenti asilo africani. A settembre 2018 va in scena con la sua performance Gretchen contro Greta, all’interno della mostra d’arte ‘Statement – Io, artista, a Lugano, in Svizzera. Ha approfondito le tecniche performative e drammaturgiche con insegnanti come Ilaria Drago, Lucia Calamaro, i Muta Imago e con la compagnia Atir di Serena Sinigaglia.

Mario Migliucci 
Laureato in Storia e Critica del Cinema presso l’Università La Sapienza, intraprende già dagli stessi anni un percorso di formazione teatrale tramite numerose ed eterogenee esperienze laboratoriali. Dal 1998 lavora come attore e autore teatrale, portando sulla scena come autore e interprete gli spettacoli Doktoro Esperanto, Primo Sguardo, Diario Elettorale. Lavora, tra gli altri all’adattamento teatrale del romanzo La ragazza e il professore di Jean-Claude Carrière, realizzando lo spettacolo Bussando alla porta di Einstein,  regia di Giles Smith, di cui è anche interprete. Nel 2018 è in scena con Il bambino sogna di Hanoch Levin, regia di Claudia della Seta.

Alice Valente Visco
Nata a Roma, ha vissuto anche in India e in Indonesia dall’età di tre anni. E’ attrice-autrice-regista in: L’ultima rosa (monologo sulla vita di Tina Modotti, 2017-18); Pace e Tempesta (progetto migranti con Ars Ludi Ensemble); Attraverso: installazione/performance vivente dedicata alla condizione delle donne migranti (esposizione di arte contemporanea 2017 – Museo Macro di Testaccio). Attrice in: Medea (regia di Giovanni Greco, protagonista), O cu nui o cu iddi (monologo di L. Aprati e E. Fierro sulla vicenda di Maria Concetta Cacciola); La terra dei lombrichi (regia di Chiara Guidi-Raffaello Sanzio Societas); Giovanni Falcone (regia di M. Di Bono); Paesaggio (regia di F. Iozzi); Amore Ti Odio (Teatro dell’oppresso-Forum Theater); Sonetti (compagnia ArteStudio di Riccardo Vannuccini, con detenuti nel carcere di Regina Coeli). E’ regista-interprete di spettacoli scenico-musicali in collaborazione con i musicisti dell’Accademia Ottoboni.

 

Categorie:Verdecoprente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...