Pleiadi Art Productions

Progetto Passioni
di Pleiadi Art Productions / Campsirago Residenza
con Mariasofia Alleva attrice Michele Losi regista Diego Dioguardi sound designer.
In residenza a Montecchio 1 / 10 ottobre
Restituzione 8 ottobre presso la cooperativa oleificio di Montecchio via San Martino 3

Passioni è un One Woman Show. Quattro o più personaggi femminili compongono un affresco di Donna, colta da diversi punti di vista. L’attrice Mariasofia Alleva conduce lo spettatore in un viaggio attraverso epoche storiche, contesti sociali, situazioni individuali, creando un intricato mosaico di emozioni.
Parliamo di passione e di singole passioni, parliamo di solitudini al femminile e di come la donna nel tempo abbia modificato la propria posizione nella società, lottando contro il pregiudizio, le imposizioni della religione, delle culture di appartenenza o di arrivo. Parliamo attraverso la lingua e le parole di autori classici e contemporanei, presi in prestito per dar vita in scena a personaggi inediti, originali, frutto della ricerca e della creatività dell’attrice e del bisogno di svelare angoli nascosti del femminile; della donna scopriamo fragilità, non detti, passati ingombranti ma anche forza, ironia, sarcasmo e coraggio. Fin’ora suddiviso in quattro quadri, vissuti quindi da quattro diversi personaggi, Passioni si presenta come un mondo scenico vuoto, unico elemento è uno schermo di videoproiezione, che tuttavia lontano dall’essere utilizzato per la sua funzione primaria, diviene sede del mistero: la silhouette femminile, spiata nell’atto di cambiarsi d’abito, attraverso un gioco di ombre e di luci e sperimentando il linguaggio del teatro delle ombre, trova motivo d’esistere non solo per necessità tecniche di cambi teatrali, ma anche come sede di bellezza, poesia e attesa.
Il personaggio prende vita a partire dai costumi, dagli oggetti e dai dettagli di cui l’attrice si appropria al di là dello schermo e di cui il pubblico può iniziare a percepirne frammenti di anima grazie anche all’elemento musicale, che introduce alle diverse atmosfere e ai mondi di cui le Donne sono portatrici.
Le riflessioni sullo spettacolo Passioni, proprio in vista della possibile Residenza Verdecoprente 2017, ha portato gli artisti di Pleiadi ad immaginare uno show al femminile in cui il pubblico stesso sia invitato, serata per serata, a scegliere tra differenti sequenze di monologhi a cui assistere. Ciò permetterebbe in primis di indagare la creazione di un gioco scenico con cui aprire lo spettacolo, sperimentando il rapporto diretto con il pubblico in sala, evidentemente differente da luogo in luogo e da serata in serata. Inoltre la scelta tra un ventaglio di monologhi al femminile, permetterebbe allo spettatore di essere creatore stesso dell’opera, determinando il genere, l’atmosfera e i testi scenici a cui assistere.

Sito web

Categorie:Verdecoprente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...